Curriculum della prof.ssa Anna-Marija Totomanova

 

Anna-Marija Totomanova, professore associato dal 1995 e ordinario dal 2009, è tra i fondatori del Dipartimento di Studi Cirillo-metodiani dell’Università di Sofia, dove tiene corsi di storia della lingua bulgara, lingua paleoslava, traduzione dallo slavo ecclesiastico antico in bulgaro moderno, norma letteraria del bulgaro antico e moderno. Negli anni 1997-2000 è stata vice-ministro dell’Istruzione. Oltre che di paleoslavistica (ricerche sulla morfologia e fonetica storica del bulgaro, edizione di testi medievali, studi sulla traduzione dallo slavo antico al bulgaro moderno, e così via), si occupa intensamente di politiche dell’istruzione nel nuovo contesto europeo. A metà degli anni ’90 ha contribuito a decifrare il cosiddetto Palinsesto Vaticano e ha preparato il testo per la pubblicazione. La sua monografia Iz bălgarskata istoričeska fonetika è già alla seconda edizione. Nel 2008 ha pubblicato il testo della versione slava della Cronaca di Giorgio Sincello, dimostrando che il testo slavo contiene un brano sconosciuto della Cronografia dell’Africano per gli anni dalla Creazione del mondo alla Resurrezione di Cristo.

 

 
BrainLeaf